Olio di Oliva sulla Pelle del Viso: Come Far Scomparire le Rughe!

0
35
olio oliva viso rughe rimedio

Con l’olio oliva dal viso le rughe risultano facilmente eliminabili grazie alle proprietà di questo ingrediente che fin dall’antichità è stato sfruttato come prodotto di bellezza.

Già molti secoli fa veniva utilizzato l’olio oliva viso rughe, ma ancora non si conoscevano i motivi per i quali l’olio d’oliva sulla pelle del viso fosse in grado di apportare tanti benefici, in particolare con la possibilità di rendere la cute più liscia e più luminosa.

Nel corso del tempo la ricerca scientifica ha chiarito come mai l’olio oliva viso rughe funziona.

Sarebbe tutto merito degli antiossidanti, che sono chiamati polifenoli e che sono in grado di proteggere la pelle dall’azione dei radicali liberi, che possono essere considerati a buon diritto responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Ma come puoi utilizzare l’olio di oliva per le rughe del viso?

Come puoi sfruttare le sue proprietà benefiche per cercare di attenuare quegli inestetici solchi della pelle che spesso sono molto fastidiosi?

Quale olio di oliva scegliere

In commercio puoi trovare tantissime varietà di olio di oliva, che di solito riportano in etichetta varie denominazioni, tra le quali possiamo ricordare l’olio d’oliva vergine e l’olio extravergine.

Ma quale scegliere se vuoi un olio oliva viso rughe?

Quale potrebbe essere ritenuto più efficace nel combattere le rughe che si formano nella pelle?

Tieni presente che le varietà di olio differiscono soprattutto per il processo tramite cui l’olio viene estratto e anche per le percentuali di acido oleico che ritrovi nel prodotto finale.

Consigliabile è sicuramente per il benessere della pelle l’olio extravergine d’oliva.

Molti ritengono che l’olio raffinato sia il migliore, invece non è così, perché soltanto l’olio extravergine, non raffinato, contiene quelle sostanze come gli antiossidanti, le vitamine e i minerali che rendono l’olio efficace per combattere le rughe della pelle.

Come conservare l’olio d’oliva

Se vuoi utilizzare l’olio d’oliva a livello cosmetico, cerca di conservarlo nel migliore dei modi.

In particolare dovresti assicurarti che venga conservato al fresco e al riparo dalla luce.

Infatti il calore e la luce possono causare l’ossidazione di questo ingrediente naturale, compromettendo le sue proprietà benefiche.

Quando avviene un processo di ossidazione, l’olio perde la qualità degli antiossidanti, delle vitamine e dei sali minerali.

Dove applicare l’olio d’oliva

Quali zone del corpo e in particolare del viso si prestano ad utilizzare l’olio d’oliva come ingrediente naturale per combattere le rughe?

Per esempio lo puoi utilizzare contro le rughe del contorno occhi.

In questa zona del volto la pelle è molto più sottile e più fragile e quindi puoi ricavare degli ottimi benefici dall’azione dell’olio.

Inoltre puoi utilizzare questo ingrediente naturale anche sulla fronte e sul volto in generale.

Puoi utilizzarlo puro oppure puoi scegliere una crema che lo contenga in una certa percentuale.

Se scegli di utilizzare l’olio d’oliva puro, devi comunque verificare che la tua pelle lo sopporti e lo riesca ad assorbire bene.

Non dimenticare che l’olio d’oliva extravergine è molto corposo e quindi utilizzarlo sulle pelli grasse potrebbe comportare la comparsa di qualche brufolo.

Per ovviare a questo inconveniente, puoi mescolare alcune gocce di olio d’oliva con l’olio essenziale che preferisci.

Poi applica la soluzione ottenuta per circa 10 minuti sulla pelle e risciacqua infine con acqua tiepida.

Se utilizzi l’olio sotto forma di crema antirughe, hai a disposizione una soluzione molto pratica che agisce velocemente.

Basta applicarla con movimenti circolari fino a quando non viene completamente assorbita e poi lasciarla agire per tutta la notte.

I benefici che puoi ottenere

Sono molti i benefici che puoi riscontrare con l’applicazione dell’olio oliva viso rughe, sia sulla pelle giovane che su quella matura.

Innanzitutto puoi utilizzarlo come ingrediente per la prevenzione, anche quando ancora non presenti evidenti segni di espressione.

L’olio d’oliva applicato costantemente rallenta il processo di invecchiamento.

Se già sono comparse le prime rughe, grazie all’olio d’oliva la cute sarà stimolata a produrre il collagene e viene protetta dalle aggressioni degli agenti esterni.

Inoltre l’olio d’oliva favorisce il ricambio cellulare, contribuendo a darti un aspetto piuttosto luminoso.

Quindi va bene utilizzarlo già intorno ai 30 anni, quando vicino agli occhi, al naso e alla bocca cominciano a comparire le prime piccole rughe.

In particolare l’olio agisce anche contro le occhiaie, evitando che i segni d’espressione diventino profondi nel tempo.

Si può utilizzare costantemente intorno ai 40 anni, quando la pelle tende di più a rilassarsi e quando si ha bisogno di un aspetto più vivacizzato, anche per contrastare la comparsa di macchie di colore più scuro sul viso.

È uno di quei rimedi della pelle di cui affatto non si può fare a meno.

Infatti l’olio d’oliva è proprio fra quei rimedi della pelle che stimola la microcircolazione, attenuando l’aspetto poco luminoso del volto.

Puoi anche utilizzare un prodotto cosmetico a base di olio d’oliva, come altro fra quei rimedi della pelle più pratici da utilizzare e più efficaci, specialmente se formulato con l’aggiunta di altri ingredienti naturali.

L’olio d’oliva per detergere la pelle del viso

Alcuni credono che l’olio d’oliva, essendo grasso, non può contribuire ad eliminare lo sporco che si riscontra sulla pelle.

Eppure questo ingrediente che contiene molti grassi monoinsaturi è davvero efficace per pulire e per far apparire la pelle più rassodata.

Inoltre non si deve trascurare il fatto che le sostanze contenute nell’olio possono proteggere l’epidermide dall’azione negativa dei raggi solari o dalle aggressioni esterne determinate per esempio dal vento, dal clima eccessivamente freddo o dall’inquinamento atmosferico.

Elementi come il ferro, il magnesio, la vitamina A e la vitamina D possono creare una barriera che rende la pelle più nutrita e più morbida.

Puoi utilizzare questo ingrediente anche per struccarti.

A fine giornata, se vuoi trovare un valido rimedio per rimuovere il trucco dal viso, sicuramente può essere ciò che fa per te.

Puoi mescolarlo anche con qualche goccia di succo di limone, che ha proprietà disinfettanti e quindi contribuisce anche a contrastare la formazione dell’acne.

Se hai la pelle irritata puoi mescolare anche l’olio d’oliva con l’acqua di aloe vera, per avere un’idratazione maggiore.

Inoltre puoi utilizzare l’olio come esfoliante.

Mettilo insieme al sale marino o allo zucchero per creare uno scrub naturale.

Massaggia il composto ottenuto sul viso e risciacqua la pelle con acqua tiepida.

Puoi creare anche una maschera di bellezza a base di olio extravergine d’oliva.

Infatti questo ingrediente può essere mescolato con molte altre sostanze, per ottenere effetti differenti in base agli ingredienti che aggiungi.

Per esempio se hai la pelle estremamente secca metti insieme mezzo cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un tuorlo d’uovo e un cucchiaio di farina.

Spalma la maschera sul viso, lasciala per circa 20 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

TUTTI I NOSTRI CONSIGLI: VAI QUI!

Redazione RimediDellaPelle.com
Redazione RimediDellaPelle.com Ciao! La redazione ti fornisce informazioni dettagliate sui problemi della pelle, in particolare aiutandoti a comprendere i sintomi, le cause e i rimedi migliori da applicare sulla pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here