Psoriasi da Stress: Rimedi per la Pelle!

0
268
PSORIASI DA STRESS RIMEDI

Psoriasi da stress? C’è una correlazione tra questa malattia e lo stato emotivo di una persona?

Attualmente la ricerca scientifica ha permesso di determinare alcuni precisi fattori di rischio che potrebbero determinare l’insorgenza della psoriasi.

Senza dubbio tra le prime cause della psoriasi c’è una forte componente genetica alla base.

Si tratta nello specifico di 36 differenti posizioni nel genoma umano che, quando risultano alterate, possono predisporre il soggetto a sviluppare la patologia in questione.

Sono in particolare i geni che regolano la risposta del sistema immunitario.

Ma la scienza spiega anche che molto spesso i fattori che stanno alla base della psoriasi da stress sono da rintracciare anche nell’ambiente.

Si può trattare di traumi dal punto di vista fisico, come gli interventi chirurgici, dell’assunzione di alcuni farmaci, come i beta-bloccanti, ma anche e soprattutto dello stress, che spesso condiziona in maniera determinante la risposta del nostro organismo nel momento in cui ci troviamo alle prese con diversi problemi, come quelli che possono interessare il lavoro o la famiglia.

Cosa fare, quindi? Sicuramente è utile analizzare le cause, con l’aiuto di un esperto, che potrebbero stare alla base dell’insorgenza della psoriasi da stress.

In secondo luogo è opportuno valutare con il medico una terapia da seguire per risolvere il problema, applicando anche dei rimedi della pelle che possono rivelarsi davvero utili.

È da escludere in tutti i casi l’autodiagnosi, fatta a volte da alcune persone per la psoriasi da stress con foto che è possibile rintracciare in rete.

Come nel caso delle altre malattie della pelle, è importante non farsi condizionare da immagini trovate in rete, che potrebbero non corrispondere alla realtà e sicuramente non aiutano a fare un’accurata diagnosi, un processo che deve essere effettuato esclusivamente da un esperto dermatologo.

Ma andiamo nel dettaglio e vediamo per la psoriasi da stress i sintomi, la psoriasi da stress come si cura e per la psoriasi da stress i rimedi naturali più utili.

Sintomi della psoriasi

Sono differenti le manifestazioni della psoriasi da stress.

In generale bisogna ricordare che di solito per la psoriasi i sintomi riguardano la presenza di chiazze sulla pelle di colore rossastro, che possono essere coperte da squame.

Queste manifestazioni vengono chiamate placche e potrebbero comportare in molti casi anche una sensazione di bruciore e di prurito.

A volte possono comparire anche delle vere e proprie lesioni, che potrebbero estendersi ad aree molto grandi e costituire un vero problema da risolvere tempestivamente.

In gran parte delle situazioni questa malattia, da risolvere con appositi rimedi della pelle, può manifestarsi in alcune zone ben precise del corpo.

Si tratta del cuoio capelluto, della schiena (soprattutto nella parte bassa), del viso, delle mani e dei piedi, dei gomiti e delle ginocchia.

Esiste anche una forma di questa condizione chiamata psoriasi guttata, che si presenta nella maggior parte dei casi negli adolescenti e che determina la formazione di chiazze di piccole dimensioni sul tronco, sulle braccia, sulle gambe e sul cuoio capelluto.

Chi soffre di psoriasi da stress può provare anche difficoltà nei movimenti delle articolazioni e un particolare stress a livello psicologico.

Esiste anche la psoriasi inversa, una forma di psoriasi molto particolare, che si origina nelle pieghe della pelle, come quelle in corrispondenza delle ascelle o dell’inguine.

Cause della psoriasi da stress

Alla base della psoriasi da stress c’è più di un semplice effetto scatenato a livello psicologico.

Infatti gli studi effettuati dagli esperti hanno sempre messo in evidenza un collegamento molto profondo tra il nostro stato psicologico e le manifestazioni di malattie della pelle.

Naturalmente alla base deve esserci una predisposizione genetica alla psoriasi.

In queste situazioni un soggetto sottoposto a dei fattori scatenanti di tipo stressante può incorrere facilmente nella condizione di infiammazione.

In particolare, in presenza di condizioni di forte stress, avverrebbe, secondo quanto affermano gli ultimi studi scientifici sull’argomento, un rilascio di elementi infiammatori sulla cute.

Le terminazioni nervose presenti sulla pelle hanno un collegamento molto preciso con le cellule dendritiche, delle vere e proprie cellule infiammatorie, che sarebbero la causa dell’insorgenza dell’infiammazione caratteristica della psoriasi da stress.

In questo modo si può spiegare come lo stress psicologico sia un fattore da non sottovalutare nella possibilità di considerare le cause che stanno dietro a questa situazione di risposta infiammatoria da parte dell’organismo umano.

Non solo, perché la presenza delle placche tipiche della psoriasi da stress nel cuoio capelluto o in qualsiasi altra parte del corpo sarebbe a sua volta un fattore scatenante di ulteriore stress.

Tutto questo non fa altro che alimentare un circolo vizioso che non favorisce la guarigione e potrebbe comportare un’ulteriore comparsa di chiazze.

Psoriasi da stress: rimedi della pelle da applicare

Ma quali sono i rimedi della pelle più utili da applicare in presenza di psoriasi da stress?

Come curare la psoriasi da stress? Come predisporre per la psoriasi una cura valida?

Sicuramente è essenziale rivolgersi ai consigli di un esperto dermatologo, per sapere quali accorgimenti prendere nei confronti di questa condizione della pelle.

Esistono però alcuni rimedi della pelle utili, che possono essere aggiunti alle terapie tradizionali prescritte dal medico, che non promettono di risolvere il problema in modo naturale, ma che possono aiutare a far diminuire la sensazione di prurito e l’infiammazione.

Vediamo quindi per la psoriasi i rimedi naturali più utili.

Uno degli ingredienti naturali che possiamo utilizzare è rappresentato dal gel di aloe vera.

Si tratta di una pianta molto utile, che favorisce la riduzione della desquamazione della pelle e la sensazione di arrossamento che si può provare in presenza di psoriasi da stress.

L’aloe vera è un rimedio che consente di rendere più veloce il processo di recupero delle lesioni.

Puoi utilizzare una crema realizzata con due cucchiai di gel di aloe vera e un cucchiaio di burro di cocco, che puoi spalmare sulla cute anche più volte durante la giornata.

Un’altra soluzione offerta dalla natura è rappresentata dalla farina di avena, da applicare specialmente dopo l’esposizione della pelle al sole.

Si tratta di un rimedio naturale interessante perché riesce a fornire sulla cute un’azione antinfiammatoria ed emolliente.

È possibile metterne un po’ nell’acqua per il bagno.

Per alleviare la sensazione di prurito è possibile anche utilizzare degli oli essenziali molto efficaci, come quello di lavanda, che calma l’irritazione, quello di camomilla e quello di bergamotto.

Cure per la psoriasi

Solo un medico esperto comunque può predisporre per la psoriasi da stress una cura precisa, che dipende da molti fattori, come la gravità della condizione, la tipologia di psoriasi e l’estensione del problema.

A volte è necessario procedere anche per tentativi, perché non è detto che un rimedio sia efficace per tutti i soggetti.

Solitamente vengono prescritti dal medico dei farmaci per uso topico, da applicare sulla pelle, o farmaci da assumere per via orale.

In alcuni casi il medico può consigliare la fototerapia, una cura che viene effettuata per mezzo di raggi luminosi.

A volte potrebbe svilupparsi una vera e propria condizione di resistenza nei confronti della patologia, specialmente se viene seguita una cura per lungo tempo a base di corticosteroidi per uso topico.

Consigli utili

Contro la psoriasi da stress è fondamentale ridurre le sensazioni che possono causare disagi psicologici.

Impara ad ascoltare le tue emozioni e fai in modo di gestire al meglio le risposte della tua mente alle condizioni che vivi quotidianamente e che possono dipendere anche da fattori esterni.

Naturalmente un aiuto da parte di un esperto psicoterapeuta potrebbe essere determinante in molte situazioni, mettendo in atto dei percorsi di consapevolezza di sé che spesso sono fondamentali per la risoluzione di alcuni disagi interiori.

Contro la psoriasi da stress puoi anche agire effettuando un’attività di meditazione, un processo che stimola a ridurre la sensazione di disagio e di stress.

Basta dedicare alla meditazione anche un quarto d’ora o mezz’ora al giorno.

Ovviamente ciò che conta è anche l’alimentazione, che dovrebbe prevedere ogni giorno un’assunzione equilibrata di alimenti.

Dovresti ridurre il consumo di cibi che causano un’azione infiammatoria sull’organismo, come i formaggi, il burro, la carne rossa, lo zucchero, i cibi grassi e quelli raffinati.

Fai il pieno di sali minerali, come il magnesio, di omega 3 e di vitamine (specialmente la B, la C e la D), per creare le condizioni favorevoli nel tuo corpo a ridurre gli stati di infiammazione.

Puoi trovare tutte le informazioni che ti servono sulla psoriasi nella nostra pagina: clicca qui!

Redazione RimediDellaPelle.com
Redazione RimediDellaPelle.com Ciao! La redazione ti fornisce informazioni dettagliate sui problemi della pelle, in particolare aiutandoti a comprendere i sintomi, le cause e i rimedi migliori da applicare sulla pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here