Puntini bianchi sulla lingua! Cosa Puoi Fare!

0
2892
Puntini Bianchi sulla Lingua bambini e adulti

I puntini bianchi sulla lingua rappresentano un problema che spesso è tipico dei neonati.

Infatti può capitare di riscontrare puntini bianchi sulla lingua dei bambini che non sono altro che sintomi del cosiddetto mughetto, un’infezione causata da un fungo che si chiama Candida albicans.

In questo caso l’infezione si presenta nei primi mesi di vita del neonato con piccoli puntini bianchi sulla lingua che durano per alcuni giorni.

È sempre opportuno consultare il pediatra, per sapere quali sono i rimedi della pelle che potrebbero essere utili in questo caso, anche perché spesso non si tratta di mughetto, ma se i puntini bianchi sulla lingua durano di più di qualche giorno potrebbe trattarsi di uno stato di indebolimento fisico che va accertato.

In ogni caso anche i puntini bianchi sulla lingua degli adulti dovrebbero spingerti a rivolgerti al tuo medico di fiducia, specialmente quando compaiono in concomitanza con delle bolle sulla lingua.

Andiamo più nello specifico per fornirti le informazioni necessarie a capire quali sono le cause dei puntini bianchi sulla lingua e quali sono i rimedi della pelle a cui fare ricorso.

Come si manifestano i puntini bianchi

I puntini bianchi sulla lingua consistono nella formazione di piccole macchioline bianche, che a volte risultano dolorose a livello orale.

Possono essere più o meno grandi e possono avere una conformazione differente.

A volte possono essere associati ad un certo prurito o possono presentarsi come delle piccole ulcere e delle lesioni, che mettono in evidenza, in alcune parti della lingua, anche dei puntini rossi sulla lingua.

I puntini bianchi dolorosi sulla lingua possono essere il segnale di una condizione patologica dell’organismo che merita di essere indagata in maniera approfondita rivolgendoti al tuo medico di fiducia.

Se vuoi scoprirne di più sulle cause di questi puntini, continua a leggere!

In questo modo potrai apprendere anche di più sui rimedi della pelle più adeguati a seconda delle circostanze.

Cause dei puntini bianchi

Quali sono le cause dei puntini bianchi sulla lingua? Per rispondere a questa domanda dobbiamo prendere in considerazione diverse possibilità, perché la comparsa di puntini a livello orale può essere dovuta a diverse motivazioni.

Il fastidio può essere più o meno elevato, anche a seconda del processo patologico che è in corso nell’organismo, di cui i puntini sono la manifestazione più evidente.

Per esempio a volte ci possono essere delle infezioni della bocca causate da virus, specialmente in periodi soggetti a particolari stress psicofisici elevati, durante il quale il sistema immunitario si dimostra indebolito.

Basti pensare all’infezione da virus herpes simplex, che può provocare nello specifico le cosiddette afte.

A volte i puntini bianchi sulla lingua si sviluppano in seguito alla carenza di alcune vitamine e nutrienti che aiutano a far funzionare bene il sistema immunitario.

Quando i puntini bianchi sulla lingua sono accompagnati dalla presenza di vescicole, si può trattare di un caso di stomatite.

Spesso le vescicole possono essere causate anche da funghi o da batteri oppure si può semplicemente trattare di una scarsa igiene orale.

Anche le reazioni allergiche possono causare la comparsa di puntini bianchi, soprattutto per un’attivazione anomala del sistema immunitario.

Può essere un’intolleranza alimentare, che innesca un’infiammazione a livello delle mucose.

Delle bollicine biancastre diffuse sulla lingua potrebbero essere l’effetto anche della mononucleosi, una malattia infettiva determinata da un virus.

I puntini bianchi sulla lingua si possono avere anche in caso di gastrite da reflusso, insieme ad evidenti sintomi di alitosi.

Puntini bianchi sulla lingua: rimedi della pelle da applicare

Scopriamo adesso su quali rimedi della pelle puoi fare affidamento in caso di puntini bianchi sulla lingua.

I rimedi della pelle che puoi utilizzare sono molto utili, anche quando si tratta di soluzioni naturali che puoi mettere a punto con degli ingredienti semplici che avrai sicuramente in casa.

Fra questi ingredienti naturali ti consigliamo il bicarbonato di sodio e il tè verde.

Il bicarbonato è molto importante da utilizzare, perché con esso disciolto nell’acqua si possono fare dei gargarismi, per ottenere un’azione disinfettante e rinfrescante.

Del tè verde va usato soprattutto l’olio essenziale, che ha un potere battericida.

Puoi utilizzare anche l’olio essenziale di cocco, per ridurre il dolore e per idratare le mucose.

Ricordati anche, come rimedi della pelle che possono derivare da un’attenta cura di te stesso, l’importanza dell’alimentazione.

Dovresti assicurarti di rafforzare il tuo sistema immunitario, consumando cibi più ricchi di vitamina C, come per esempio la frutta fresca.

Cure per i puntini bianchi

La prima cosa che devi fare, quando noti la presenza di puntini bianchi sulla lingua che non si risolvono spontaneamente nel giro di qualche tempo, consiste nel rivolgerti al tuo medico di fiducia, che certamente ti saprà indicare la cura più adatta al tuo caso.

Per esempio il tuo medico ti può indicare anche l’uso di un collutorio specifico dal potere disinfettante, utile anche ad eliminare l’eventuale bruciore associato ai puntini.

È pure importante il fatto che il medico ti possa prescrivere dei farmaci adeguati.

Per esempio si può trattare di antivirali nel caso di virus come quello che determina l’herpes simplex, antimicotici per le infezioni provocate da funghi o antibiotici se si tratta di infezioni causate da batteri.

Inoltre il medico può indicarti l’uso di farmaci analgesici per alleviare il dolore oppure l’assunzione di antipiretici, se per esempio, come nel caso della stomatite, i puntini bianchi sulla lingua sono associati all’aumento della temperatura corporea.

Consigli utili

Ti abbiamo indicato i rimedi della pelle che ti possono essere utili in caso di puntini bianchi sulla lingua.

Adesso vogliamo darti delle spiegazioni più particolari per quanto riguarda i consigli specifici a cui puoi fare ricorso, sia per alleviare i sintomi connessi a questo problema, sia per riuscire a prevenirlo.

Innanzitutto ricordati l’importanza di curare l’igiene orale.

Lavati bene i denti ogni volta dopo i pasti e abbi cura di pulire con dei prodotti adeguati che anche il tuo dentista ti può consigliare tutto il cavo orale.

Fai attenzione anche ad eventuali eventi traumatici che potrebbero creare delle lesioni nella bocca.

In particolare dovresti fare attenzione se hai denti appuntiti oppure delle protesi.

Inoltre stai attento agli alimenti particolarmente duri che possono causare delle lesioni, poi soggette ad infezioni batteriche.

Tutto sui PUNTINI BIANCHI! INIZIA DA QUI!

Redazione RimediDellaPelle.com
Redazione RimediDellaPelle.com Ciao! La redazione ti fornisce informazioni dettagliate sui problemi della pelle, in particolare aiutandoti a comprendere i sintomi, le cause e i rimedi migliori da applicare sulla pelle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here